rigenerazione urbana _ master plan turistico-residenziale

L’intervento in oggetto ricade all’ interno del territorio di Adrara San Martino in località Casina del Monte. Il Piano Regolatore prevede un’area a PIP individuata come zona “C3: di espansione e nuovi impianti di iniziativa pubblica o privata” ai sensi della legge 865/71, con destinazione turistica.

Una parte dell’ambito di intervento del master plan, connotato da alti valori naturalistico – ambientali
Negli anni intercorsi tra le previsioni dello strumento urbanistico generale e l’interesse per l’attuazione di questa previsione è
emersa la necessità di valutare la fattibilità delle previsioni di piano ponendo attenzione al carico insediativo previsto.
Il master plan sviluppato muove da due obiettivi preliminari:
_procedere ad un consistente ridimensionamento della capacità insediativa e
_dell’area interessata dall’intervento edilizio;
_dotare l’intervento di un significativo equipaggiamento di servizi e attrezzature pubbliche e di uso pubblico.
Il progetto proposto muove dalla considerazione che un intervento qualificante, sia per chi deciderà di acquistare un immobile
sia per una fruizione più allargata e pubblica dei luoghi, non possa risolversi unicamente in una buona qualità edilizia e degli
spazi costruiti, ma deve qualificare prima di tutto gli spazi aperti e le strutture complementari alla residenza; in questo senso il
progetto ha lavorato sulla definizione di una serie di elementi compositivi e relazionali che tendono a costituirsi come il telaio sul
quale si appoggiano, adeguandosi, le volumetrie previste.

 
 

_at work