pianificazione territoriale_PGT_Sondalo (SO)

Sondalo è un comune di circa 4mila abitanti, localizzato in Valtellina, tra Tirano e Bormio.
Il contesto di Sondalo manifesta una particolare ricchezza di patrimoni ambientali,  che rappresentano gli elementi fondativi sui quali si sono storicamente costruiti il processi di antropizzazione e le economie di questo tratto di valle, e dotazioni urbane, che costituiscono un’eccellenza di riferimento per l’intera valle.
Da tali fattori il PGT ha tracciato due principi attorno ai quali si sono costruiti obiettivi e azioni di piano:
_ partecipare alle reti lunghe .. ovvero consolidare il ruolo territoriale di Sondalo e delle sue dotazioni urbane, la funzione di “epicentro” di questo ambito di valle, in un rapporto di complementarietà e sinergia con gli altri comuni. Questo principio rimanda al ruolo del PGT come catalizzatore di risorse e promotore di interventi orientati a migliorare le connessioni intravallive e a offrire occasioni di qualificazione, potenziamento e sviluppo dei servizi di rango sovralocale. In questo senso sono calibrate le più opportune scelte di piano che sappiano sfruttare gli elementi del quadro programmatico provinciale e regionale degli interventi pubblici e sappiano restituire certezze agli investitori e al sistema delle imprese, non solo locali.

Il sistema turistico integrato, nodo di reti fruitive di area vasta anche in relazione al Parco delle Stelvio, così come il recupero multifunzionale del Villaggio Morelli sono solo due esempi di temi strategici cui il PGT contribuisce a dare attuazione.
_ .. abitare e lavorare nella qualità urbana locale, ovvero qualificare il territorio urbano ed extraurbano, i suoi servizi alla popolazione e generare così occasioni di rafforzamento dell’identità locale. Il PGT come politica pubblica in grado di definire le condizioni spaziali e territoriali per un percorso di miglioramento della già eccellente qualità insediativa. Il centro storico, i suoi assi commerciali, il sistema dei servizi pubblici, i centri dei nuclei della rete urbana policentrica, i tessuti residenziali, così come l’insieme del patrimonio ambientale  .. come elementi sui quali costruire iniziative e interventi progressivi di qualificazione urbana, di città “pubblica” in grado di sostenere i processi identitari collettivi di cittadinanza, appartenenza e ospitalità.

 
 

_at work